Cosa facciamo

Il trust

Il trust è un istituto sempre più diffuso nel nostro Paese e permette di perseguire molte finalità meritevoli di tutela quali il passaggio generazione, il ripianamento di dissidi familiari, la tutela dei figli e in genere dei soggetti deboli, il perseguimento di business (trust commerciale).
Come noto, ogni trust deve avere un trustee. Questo ruolo può essere svolto da una persona di nostra fiducia scelta tra i nostri familiari o conoscenti ma può essere svolto anche in modo professionale da un a società che viene detta trust company.

Cosa è una trust company

Le trust company sono società costituite, sia in forma di società di persone che di capitali, per l’esercizio della funzione di trustee e/o di guardiano (protector). L’oggetto sociale deve prevedere la possibilità di “assumere incarichi per amministrare beni in qualità di “trustee” ai sensi della legge 16 ottobre 1989, n. 364 nonché assumere incarichi di “protector” nell’ambito di “trust” comunque istituiti”.
Le trust company sono in sostanza società di servizi che esercitano un’attività d’impresa ai sensi dell’art. 2195 del codice civile le quali, nell’adempimento della propria attività, diventano giuridicamente proprietarie dei beni ricevuti in trust.